I Finimenti  ( II parte )

Quando il livello qualitativo lo consente questi oggetti paiono dotati di una propria presenza scultorea che li rende perfettamente godibili nella loro autonomia, come si visto nell'assemblaggio recente di vari straordinari pezzi provenienti dalla raccolta Perrone del Museo di San Martino.



73) AA.VV, Banda di suonatori mori, Napoli, collezione privata
img ingrandita: 110 kb

L'ispirazione per la resa plastica di tali "nature morte" ancora una volta l'illusionismo teatrale di matrice barocca, per cui, per citare solo un esempio, i fiori di seta della famosa ceroplasta Caterina de Julianis sprigionavano un sottile profumo (accorgimento, questo, che veniva usato in area meridionale anche per le varie specie di corolle fiorite sbalzate in argento).


74) Tommaso Realfonso, Natura morta, Roma collezione privata



1 pagina 3 pagina