La Collezione del
Bayerisches NationalMuseum
di Monaco di Baviera


I Presepi della collezione del Museo Nazionale di Monaco
L'adorazione dei Re Magi in un
palazzo di marmo - (pos. 108)



 

Lato
sinistro

 

Lato
destro

 

Adorazione dei Re Magi in un palazzo di marmo.
Pastori risalenti al 1750-1770 circa.
Terracotta policroma e legno scolpito
abiti in tessuto
altezza massima 38 cm circa
posizione nel museo: 108
Scenografia ispirata da Max Schmederer verso il 1900.
  Maria e Giuseppe (1760) sono del Sanmartino
i Magi (1760) sono di Lorenzo Mosca.
Gli altri personaggi sono opera di altri valenti maestri napoletani del '700


E' a questo palazzo di marmo ispirato ai disegni di Véronèse che Max Schmederer ha dedicato il maggior numero di disegni.
Nel cortile di destra si trovano le scorte dei re. Dei servitori tentano di calmare dei focosi destrieri, altri portano a spasso scimmie e levrieri.
I costumi orientali impressionano per la bellezza delle stoffe e i preziosi ornamenti.
A destra avanza un corteo di 40 musici che suonano strumenti in miniatura fabbricati utilizzando i materiali originari
(n.b. questa parte non Ŕ presente nelle immagini).
Il bambino è grazioso, vivo, sulle ginocchia della madre e i magi lo contemplano.

La maggior parte dei personaggi di quest'allestimento provengono verosimilmente dalla collezione privata di Carlo III di Borbone, re di Napoli e poi di Spagna.

(testo di Nina Gockerell)


torna all'introduzione vai ai dettagli




Edit  by TaSa-Soft '01